Corso Base di Cucina

Il “Corso Base di Cucina” tenuto dallo Chef Patrizio Perra è aperto ai nostri soci (quota associativa € 10,00 – diventa socio) che versano un contributo per ciascun modulo di € 20,00.

Per un’ottimale riuscita del corso non si può superare il numero di 15 iscritti per modulo.

Le lezioni si tengono presso la nostra sede operativa sita in Via Adamello, 12 – 09122 Cagliari dalle h 17:00 alle ore 21:00 circa ogni ultimo venerdì del mese a decorrere da gennaio 2023, (consulta il programma dettagliato).

Cosa aspetti? Iscriviti

Il programma è suddiviso in sei distinti moduli, con inizio nel mese di gennaio, fino a giugno 2023. Il corso tratta ed espone, in forma pratica e teorica, tematiche e tecniche di base, utili a semplici appassionati e neofiti della cucina.

Ogni modulo, ha una durata di 3/4 ore frontali con il docente che espone le nozioni tecniche, scientifiche e storiche relative al singolo modulo, unitamente a una dimostrazione pratica, svolta con il coinvolgimento dei partecipanti che hanno ogni volta la possibilità, in conclusione alla lezione di degustare il prodotto finito unitamente ad un buon bicchiere appositamente abbinato ai piatti realizzati.

In generale i vari moduli affrontano tematiche relative alle tecniche di base della cucina classica e alla conoscenza di un lessico culinario appropriato. Ampio spazio è dedicato all’uso dellei materie prime nella cucina contemporanea e tradizionale isolana.

I moduli sono veri e propri laboratori didattici, dove ogni partecipante, potrà verificare le nozioni apprese, cimentandosi in prima persona nella pratica delle preparazioni prese in esame, coadiuvati ogni volta da dispense cartacee e punti di riferimento bibliografici per un miglior approfondimento del tema trattato.

Cuascun modulo, può essere frequentato singolarmente.

Modulo 1 – Data 27 gennaio 2023 – dalle 17:00 alle 21:00 circa

La fregula sarda, la semola e il grano in Sardegna

Laboratorio pratico e teorico sulla coltura del Grano in Sardegna e i suoi derivati.

Approfondiamo partendo da alcuni cenni storici, i dati relativi al territorio di riferimento della cerealicoltura in Sardegna, fino alla vera e propria realizzazione a mano della Fregula tradizionale. Gli utensili impiegati nel campo domestico tradizionale e le sue diverse interpretazioni regionali e diversificazioni interne. Le sue diverse denominazioni nelle regioni storiche della Sardegna per culminare nella realizzazione di due ricette tra il passato e il presente, con le relative interpretazioni nella cucina moderna.

Degustazione dei piatti realizzati con abbinamento del vino prescelto.

Iscriviti

Modulo 2 – Data 24 febbraio 2023 – dalle 17:00 alle 21:00 circa

Le salse di base, sughi e brodi

Gli argomenti trattati in questo laboratorio, sono le salse di base, i sughi e i brodi della cucina classica, le loro derivazioni canoniche, la loro preparazione. Nozioni storiche e scientifiche in merito e il loro impiego. Possibile evoluzione nella cucina moderna e la loro applicazione nell’uso casalingo. La conservazione, per un impiego pratico e consapevole nonchè per arricchire in maniera creativa i propri piatti.

Iscriviti

Modulo 3 – Data 31 marzo 2023 – dalle 17:00 alle 21:00 circa

Le uova, le emulsioni tra cucina e pasticceria

Laboratorio pratico e teorico sulla conoscenza scientifica, l’importanza del termometro da cucina e della struttura chimica dell’uovo. Il suo uso e la sua importanza centrale in cucina e pasticceria. Realizzazione di alcuni esempi di preparazioni basiche tramite l’impiego delle uova. Creme, salse, e pastorizzazione. Nozioni pratiche di conservazione e sicurezza.

Iscriviti

Modulo 4 – Data 28 aprile 2023 dalle 17:00 alle 21:00 circa

La carne e i suoi tagli, come cuocere una bistecca

Menzione sulle caratteriste chimiche e fisiche della carne, i diversi tagli degli animali. Alcune nozioni anatomiche sui grandi tagli es. dei bovini. Caratteristiche organolettiche e tecniche più diffuse nella preparazione della carne. Il riutilizzo di scarti ed ossa, e due ricette moderne che guardano alla tradizione.

Tecniche basilari della cottura e preparazione della carne. Nello specifico la tecnica della cottura diretta: bistecche, tagliate e affini. Le tecniche moderne e le ricette contemporanee.

Modulo 5 – Data 26 maggio 2023 – dalle 17:00 alle 21:00 circa

Il latte e il formaggio

In questo avvincente modulo, si affrontano le fasi primarie della realizzazione del formaggio e le caratteristiche del latte. I dettagli sulle preparazioni artigianali locali e le sue declinazioni.

Si menzionano le diverse fasi, a partire dell’allevamento con particolari attenzioni verso la pastorizia della Sardegna. Le tipologie casearie maggiormente diffuse e alcune nozioni per la realizzazione di diversi menù dall’antipasto al dolce a base di formaggio.

Gli allievi, si cimentano in prima persona nella realizzazione del formaggio e la successiva fase dell’estrazione della ricotta per poi degustare e portare a casa il prodotto del loro lavoro.

Iscriviti

Modulo 6 – Data 30 giugno 2023 – dalle 17:00 alle 21:00 circa

Il pesce povero, ricette creative tra mare e terra

L’ultimo modulo di questo primo ciclo di lezioni è caratterizzato dalla descrizione e dal trattamento di alcune specie ittiche considerate di basso valore commerciale, che connotano ampiamente la tradizione culinaria delle nostre tavole. Analizziamo alcune tipologie di pesce di facile reperimento, le loro caratteristiche organolettiche e l’immediata preparazione in un’ottica casalinga, in abbinamento ai prodotti della terra più affini a tali ricette. Un percorso tra creatività e tradizione, atto all’ottimizzazione del prodotto e volto a una spesa consapevole e a un riuso di ogni parte del pesce, per un risultato soddisfacente e d’effetto.

Si affronteranno le prassi della lavorazione, pulizia e sfiletto con particolare menzione agli utensili consigliati. Nozioni sulla conservazione. Realizzazione di due ricette, per culminare nella degustazione con abbinamento del vino prescelto.